03/01/2018

La casa ecologica, vero gioiello architettonico

La casa ecologica, vero gioiello architettonico

Nell’ultimo periodo il termine eco-friendly ha cominciato ad essere molto utilizzato in vari ambienti, sia in interventi pubblici che in pubblicità o anche su imballaggi di alcuni prodotti. Questo termine è stato associato con tanti prodotti e pratiche che il significato ha cominciato a dirigere le varie connotazioni. In breve, eco-friendly significa quei prodotti o azioni che portano a un modo di vita più sano sia per il pianeta ei suoi abitanti.
Essere amichevole con l’ambiente è più di una semplice tendenza, tende a diventare uno stile di vita che coinvolge la cura per noi e per l’ambiente. Dal riciclaggio di materiali per la raccolta selettiva di rifiuti o l’uso di acqua e elettricità, ogni uomo può partecipare a questo fenomeno in misura maggiore o minore. Prodotti che sono fabbricati in modo sostenibile può anche essere chiamato ecologici. Questi prodotti sono atossici, riciclabili e biodegradabili. Le persone che seguono uno stile di vita ecologico sono guidati nella vita quotidiana, dopo tre regole: ridurre, riutilizzare e riciclare.

La casa ecologica, vero gioiello architettonico

Un prodotto può essere classificato come eco-compatibile se è realizzato con materiali riciclati o è fabbricato nell’industria locale di materie prime prodotte in quell’area utilizzando tecniche ecocompatibili. E se si usa il legno, tagliare gli alberi deve essere compensato piantando altri invece degli alberi tagliati.
Gran parte dell’energia consumata a livello europeo viene utilizzata per l’aria condizionata domestica. In che modo questo problema può essere risolto? Se i nuovi edifici dovessero essere più efficienti dal punto di vista energetico, dovrebbero essere realizzati con materiali altamente isolanti. È importante che il materiale utilizzato per la muratura sia costituito da materie prime che non influiscono sull’equilibrio naturale.
Le case passive possono anche essere tra gli edifici eco-compatibili, fornendo una temperatura interna confortevole sia in estate che in inverno, con un basso consumo energetico ma senza una fonte di riscaldamento convenzionale. Queste case sono ad alta efficienza energetica e la caratteristica principale è la riduzione al minimo del consumo di risorse e l’indipendenza energetica quasi completa.

La casa ecologica, vero gioiello architettonico

Chiamarli minimalista, la casa eco-friendly/ecologica o semplicemente efficace dalla vista dello spazio, queste case ci mostrano alcuni modi ingegnosi che ci ispirerà a sfruttare appieno di un piccolo spazio di una dimora.
L’architetto Macy Miller ha riconfigurato e organizzato questa casa di 196 metri quadrati, che condivide con il marito James, il bambino neonato della loro nocciola, e Denver, il cane di famiglia. Per l’esterno della casa ha scelto di colorare uniformemente queste zone, usando una miscela delle plance di legno del pioppo, quercia, abete.
“Alla fine, si tratta di esplorare come si vive, quello che ti serve e quello che ti da un po di confort”, dice Miller. Uno chef entusiasta, Miller dice che può lavorare facilmente nella lunga e stretta cucina che ha creato, e che ottimizza lo spazio in modo intelligente.

Leave a Comment